Il Modello Organizzativo del Servizio Sociale

Stampa

MODELLO ORGANIZZATIVO DEL SETTORE SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALE LINEE PROGRAMMATICHE E DI INDIRIZZO ANNO 2010

Descrizione sintetica del modello organizzativo del Servizio Sociale del Comune di Palermo adottato dal mese di aprile dell’anno 2010 con la finalità di razionalizzare il numero delle unità organizzative e migliorare la funzionalità delle stesse, distribuendo le competenze secondo le linee guida della Legge 328/00. (Vai alla versione integrale del modello)

Finalità:

CONTENUTI TECNICI DEL CAMBIAMENTO

 [1] cfr. CAMPANINI A. (a cura di), La Valutazione nel Servizio Sociale: proposte e strumenti per la qualità dell’intervento professionale, Carocci Faber, Roma, 2006

Allegati
FileDescrizioneFormato#Dimensione del File
Scarica questo file (MODELLO ORGANIZZATIVO  (VERSIONE INTEGRALE).pdf)Modello in Versione Integrale (anno 2010)Modello organizzativo del Servizio Sociale con riferimento ai modelli adottati dal 1996 al 2008pdf 122 Kb
Scarica questo file (circolare_attuativa_modello_organizzativo_2010.pdf)Circolare Attuativa (anno 2010)Circolare Attuativa del Modello Organizzativo - Riorganizzazione del Settore Servizi Socio-Assistenziali Anno 2010 pdf 103 Kb

Questo utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso clicca su `Maggiori informazioni`. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su `Accetto` acconsenti all`uso dei cookie. Maggiori informazioni.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information